Delibera intitolazione piazza a Vincenzo Roggeri, plauso al sindaco dal comitato di quartiere “Angeli” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Delibera intitolazione piazza a Vincenzo Roggeri, plauso al sindaco dal comitato di quartiere “Angeli”

Se ti è piaciuto questo articolo, valutalo.

Condividi questo articolo.

Il comitato di quartiere  si pregia diffondere alla stampa una lettera di ringraziamento rivolta alla giunta comunale  per l’ intitolazione di uno slargo del quartiere angeli al famoso Pittore Vincenzo Roggeri 1634-635, che con i suoi quadri ha caratterizzato con lungimirante opera artistica, la cultura e l’arte di una città intera.

Ringraziamo  l’Amministrazione Comunale  che, in tempi strettissimi, è passata dalle chiacchiere ai fatti. Siamo gratificati anche per la piazza che è stata confermata per l’intitolazione, considerato che tale slargo si trova nella zona molto vicino alla Parrocchia San Domenico  in cui egli è stato sepolto.

La   delibera di Giunta (n. 81 del 2018) che ufficialmente disporrà che  lo slargo adiacente la scuola Angeli, sarà intitolato al valente pittore di arte sacra   Vincenzo Roggeri nato a Caltanissetta tra il 1634-35, è un riconoscimento che la città dona ad un uomo che alla sua città ha donato molto e a cui molto continua a donare grazie alla sua statura di grande artista, di cui sono testimonianza le tante stupende opere che si ammirano in molte chiese. Per molti anni Il nostro concittadino,  offuscato dalla presenza dei più famosi pittori “Paladini e Borremans” è rimasto per tantissimo tempo sconosciuto e dimenticato dalla città e dei suoi concittadini.

Il comitato di quartiere nel 2012 e nel 2015 ha voluto accendere i riflettori sull’artista nisseno che ha dato  lustro e prestigio alla città di Caltanissetta. Finalmente dopo sei anni Il Quartiere grazie alla sensibilità della Giunta Comunale sta riaprendo una nuova pagina affinchè il nome del grande pittore Nisseno, Vincenzo Roggeri, possa essere legato per sempre alla storia e alla vita e nel ricordo di una città come Caltanissetta, avara e insensibile nell’affetto e nella cura dei suoi figli migliori.

Ricordiamo ai cittadini nisseni che Vincenzo Roggeri, nella sua lunga attività di maestro e di artista ha creato opere d’arte che ancora oggi arricchiscono il museo diocesano di Caltanissetta, la Cattedrale, L’abbazia di Santo spirito, la chiesa del collegio di Maria e la chiesa San Domenico dove furono deposte le spoglie mortali del pittore e impreziosiscono altresì molte chiese di Enna e di Palermo.

Ringraziamo ancora la giunta comunale che con determinazione e concretezza intellettuale sta appagando un nostro sogno coltivato già da tanti anni, una Giunta che è riuscita in poco tempo a superare l’iter burocratico necessario all’intitolazione oggi del largo, Vallone Angeli, a Piazza Vincenzo Roggeri, un atto che finalmente rende onore e che perpetua la figura e l’arte di un grande della pittura sacra italiana affinchè resti sempre legato alla storia di Caltanissetta

La presente per testimoniare a Al sindaco, e alla giunta comunale la  nostra gratitudine e il nostro compiacimento per l’impegno assunto e la efficienza dimostrata.

Nel rinnovare al sindaco Giovanni Ruvolo il nostro apprezzamento, e che possa  gradire il più cordiale segno di stima, che il comitato di quartiere esprime anche in nome della comunità di tutto il quartiere, e che speriamo vorrà estendere a tutti i suoi più stretti collaboratori.

Comitato di quartiere “Angeli”

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy