Crollo ponte Morandi, tragedia inaccettabile. Tanasi (Codacons): "In Sicilia subito task force per controllo viadotti" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Crollo ponte Morandi, tragedia inaccettabile. Tanasi (Codacons): “In Sicilia subito task force per controllo viadotti”

Condividi questo articolo.

Stamane a Genova è accaduta un’altra tragedia inaccettabile, l’ultima di una lunga serie: il crollo del ponte Morandi certifica l’assoluta assenza di controlli e comprova lo stato pietoso dei viadotti nel nostro Paese, che – purtroppo – troppi cittadini hanno già pagato con la vita o con danni gravissimi.

Ora, mentre speriamo che il bilancio del crollo sia contenuto il più possibile, è evidente – afferma Francesco Tanasi Segretario Nazionale Codacons – la necessità anche in Sicilia di istituire una task forze per procedere al controllo di tutti i ponti e viadotti della rete stradale/autostradale, così da accertare eventuali pericoli per la popolazione. In primis, ovviamente, quelli che attraversano/sovrastano tratte stradali e centri abitati.

Al presidente della Regione Siciliana e all’Assessore regionale alle infrastrutture chiediamo una revisione generale dello stato di queste infrastrutture in Sicilia, da attuare immediatamente.

“Nel 2018 non si può perdere la vita in questo modo” -continua Tanasi – Al Governo nazionale e regionale chiediamo di avviare immediatamente una ricognizione dello stato dei viadotti in Sicilia. Il disastro di oggi porta nuovamente al centro dell’attenzione la questione della sicurezza di ponti e cavalcavia, già in passato oggetto di denunce da parte del Codacons, ma neanche più le tragedie sembrano sufficienti per risolvere un problema che negli ultimi due anni è costato la vita a troppi cittadini italiani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy