Cri, nominata ispettrice del corpo delle infermiere volontarie di Caltanissetta Sonia Bognanni - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Cri, nominata ispettrice del corpo delle infermiere volontarie di Caltanissetta Sonia Bognanni

Condividi questo articolo.

Santina Sonia Bognanni è la nuova ispettrice del corpo delle infermiere volontarie della provincia di Caltanissetta.

Già vice ispettrice dall’ottobre 2017 è entrata a far parte della Croce rossa italiana nel 2014 conseguendo il diploma di infermiera volontaria della Cri, contribuendo attivamente alla diffusione e disseminazione del Diritto internazionale umanitario di cui, con la nomina dell’ispettrice del corpo delle infermiere volontarie della Cri della regione Sicilia, è stata referente regionale fino a marzo 2019.

Ragioniere perito commerciale e programmatore, mamma di Chiara 18 anni, grazie alle riconosciute capacità di problem solving e coordinamento e all’incondizionata dedizione al corpo delle infermiere volontarie ed alla Croce rossa italiana nell’ambito della quale ha conseguito le qualifiche di istruttore di Diritto internazionale umanitario, monitore di primo soccorso, istruttore di manovre salvavita e truccatore Cri, tenuto conto  del non comune impegno profuso in Croce rossa e l’attaccamento  ai sette principi fondamentali del movimento ai quali ha sempre orientato la propria condotta è stata nominata ispettrice direttamente dal vertice nazionale del corpo s.lla Emila Bruna Scarcella su proposta dell’ispettrice regionale s.lla Anna Di Marzo.

Le infermiere volontarie, Aìausiliarie delle Forze armate, sono oggi presenti in ogni settore della vita civile in cui la loro presenza sia richiesta, fanno parte di diritto del personale mobilitabile della Protezione civile e delle Forze armate. Le attività del corpo spaziano in tutti i settori della vita sociale in cui la loro opera sia richiesta e necessaria. Si sono attivate in tutti i disastri che hanno colpito il Paese negli ultimi decenni e dal 1982 partecipano a tutte le missioni di pace al fianco delle Forze armate e della Croce rossa.

“Sono profondamente soddisfatto di tale importante nomina in seno al comitato di Caltanissetta, il corpo delle infermiere volontarie è una componente imprescindibile della Croce rossa e l’ispettrice è di fondamentale importanza per la guida delle infermiere nei tantissimi servizi che il comitato organizza, ringrazio s.lla Teresa Garofalo ispettrice uscente per il lavoro svolto nei suoi due mandati ed auguro a s.lla Bognanni di poter incrementare il numero delle infermiere e professionalizzare maggiormente le stesse verso i servizi sanitari e di assistenza ai più deboli”, lo afferma Nicolò Piave, presidente della Cri nissena.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy