Consorzio universitario di Caltanissetta, parte il Corso di laurea in Infermieristica. Mancuso (FI): “Avviata una nuova fase per il rilancio del nostro territorio” - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Consorzio universitario di Caltanissetta, parte il Corso di laurea in Infermieristica. Mancuso (FI): “Avviata una nuova fase per il rilancio del nostro territorio”

Condividi questo articolo.
Rate this post
“Apprendo dagli organi di stampa dell’istituzione del Corso di laurea in Infermieristica al Consorzio universitario nisseno, il quale determina l’inizio di una nuova fase all’insegna del rilancio del mondo accademico territoriale. Da anni i cittadini attendevano l’incremento del numero di studenti nel territorio nisseno, così da creare un indotto nuovo, cercando di dare ossigeno all’economia della nostra provincia. Al presidente del Consorzio universitario di Caltanissetta, Walter Tesauro ai componenti del cda, il mio plauso per il risultato ottenuto. Non posso che apprezzare anche l’operato del magnifico rettore dell’Università di Palermo, Massimo Midiri. Durante il suo primo intervento al Consorzio nisseno mi ha trasmesso l’entusiasmo con il quale si accingeva ad iniziare il suo mandato da rettore. A lui il mio ringraziamento per l’attenzione che sta dimostrando nei confronti della nostra provincia”. Lo afferma il vicecapogruppo di Forza Italia all’Ars, Michele Mancuso.
“Se la politica continua a lavorare in sinergia con le altre Istituzioni – conclude il parlamentare – i risultati si ottengono. Come accaduto per altre province limitrofe, sono convinto che anche a Caltanissetta, si possa avviare un percorso che porti il Consorzio universitario ai livelli che merita. Per farlo è necessario puntare a una proposta formativa sempre più vasta, creando allo stesso tempo sviluppo ed economie nel nostro territorio. Sono certo che dall’Università potrà partire un vero rilancio locale. Per tale motivo,  già da domani sarò a disposizione del rettore Midiri e del presidente Tesauro, per tutto ciò che la politica regionale potrà fare a supporto dell’ambizioso progetto”.
Ti può interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy