Caltanissetta, guardie ambientali per il controllo del territorio e l'abbandono dei rifiuti - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Caltanissetta, guardie ambientali per il controllo del territorio e l’abbandono dei rifiuti

Condividi questo articolo.

Stipulata convenzione tra Dusty e l’associazione Lida fino al 31 dicembre 2019. I 4 volontari saranno impiegati 6 giorni su 7 in diversi punti della città

 

Per fare in modo che tutti i residenti di Caltanissetta facciano correttamente la raccolta differenziata, Dusty di concerto con l’Amministrazione comunale, ha adottato un nuovo ulteriore accorgimento per l’igiene urbana e ambientale in città.

È stata stipulata la convenzione tra Dusty e l’associazione Lida (Lega italiana per i diritti dell’animale) Guardie eco-zoofile – sez. di San Cataldo, che prevede la vigilanza ambientale e il controllo del territorio in merito all’abbandono indiscriminato dei rifiuti, nonché il rispetto delle modalità e degli orari nei giorni di conferimento delle varie frazioni.

Il servizio avviato lo scorso 1 novembre e che si concluderà il prossimo 31 dicembre 2019, sarà svolto sei giorni su sette, dal lunedì al sabato (escluso la domenica), per un turno di 6 ore giornaliere.

L’intesa è stata condivisa dall’Amministrazione comunale, dal dirigente della ripartizione ambiente Giuseppe Dell’Utri con il responsabile del servizio di igiene urbana Giovanni Marchese, e consentirà anche di monitorare i punti sensibili dove si è verificato il reiterato abbandono di rifiuti.

Quattro guardie ambientali saranno impiegate a rotazione in diversi punti della città per effettuare controlli sull’errato conferimento (nelle modalità delle frazioni non corrispondenti al calendario settimanale, o per l’orario non rispettato) e fornire le informazioni all’utenza sul corretto conferimento dei rifiuti: non solo attività di controllo dunque, ma anche sensibilizzazione.

L’associazione Lida riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare, come ente di protezione ambientale a carattere nazionale, ai sensi del Testo unico di Pubblica sicurezza, ha da tempo costituito dei nuclei di guardie giurate addette alla vigilanza zoofila e di tutela ambientale.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.



Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it
Ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy