Candidatura di Graziella Riggi: “Liberi da condizionamenti per tutelare l'interesse collettivo”. Venerdì conferenza stampa di presentazione - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Candidatura di Graziella Riggi: “Liberi da condizionamenti per tutelare l’interesse collettivo”. Venerdì conferenza stampa di presentazione

Condividi questo articolo.

Venerdì 8 marzo alle 10 nei pressi di Via Libertà nr. 102, in prossimità della panchina rossa contro la violenza sulle donne, sarà presentata la candidatura alla carica di sindaco di Maria Grazia Riggi, avvocato e assessore del Comune di Caltanissetta.

La candidatura è la sintesi del tavolo aperto con le organizzazioni sociali, i movimenti civici ed i cittadini che si ritrovano nella visione di una città solidale, creativa, ecosostenibile in cui la partecipazione attiva è lo strumento migliore per un’azione politica libera dai condizionamenti. Graziella Riggi ha già dimostrato di lavorare con coraggio a tutela del bene comune con le mani libere da interessi di parte.

La nuova coalizione aggrega il Polo Civico, Obiettivo Comune per Caltanissetta, Movimenta Sicilia, Caltanissetta che Cambia e diversi rappresentanti della società civile che si ispirano alle culture politiche del volontariato, dell’impresa etica e dell’imprenditoria socialmente responsabile, ed è aperta al dialogo e alla collaborazione con quanti sentono la necessità di vivere un nuovo protagonismo per valorizzare il territorio attraverso le sue risorse a partire da quelle umane. Per un sviluppo sostenibile dell’area centrale della Sicilia che guardi alla città di Caltanissetta quale punto di riferimento. La nuova coalizione civica fonda la sua identità su basi valoriali forti che si riferiscono al rispetto della persona, alla libertà ed alla autodeterminazione di ogni cittadino, alla solidarietà ed al rispetto dell’ambiente.

I gruppi proponenti esprimono con orgoglio l’unica candidatura femminile per la carica di sindaco, con l’auspicio che per la prima volta nella sua storia la città di Caltanissetta possa essere guidata da una donna.

 

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy