Stabilizzazione precari Asp, Sorbetto: “Un regalo di Natale” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Stabilizzazione precari Asp, Sorbetto: “Un regalo di Natale”

Condividi questo articolo.

Senza alcuna retorica, possiamo dire che l’anno che sta per chiudersi per molti “precari storici” dell’Asp di Caltanissetta verrà ricordato come l’anno del cambiamento. Si usano spesso, in occasioni di momenti significativi e di passaggi rilevanti nello scorrere del tempo, metafore e modi di dire che richiamano la necessità di nuove responsabilità e del coraggio del cambiamento. Da dove partiamo? Come in molte altre circostanze, da un bivio, metafora di scelta e di decisione. E il bivio difronte al quale la Sanità, analogamente ad altri momenti cruciali della sua storia recente è, tra innovazioni e status quo, tra coraggio di visione e rassicurante continuità. Non vi è dubbio che il 2018 lo possiamo a buon motivo annoverare come il segnale, di segno positivo, l’anno del cambiamento e della stabilizzazione nella sanità nissena. Oggi, 21 novembre 2018, presso la Sala Convegni del P.O. Sant’Elia, assente giustifica la dr.ssa Maria Grazia Furnari, i direttori dr.ssa Marcella Santino e dott. Danilo Palazzolo con la dott.ssa Dina Calabrese, dott.ssa Bianca Alessi, dott.ssa Giusy Marotta, presenti alla cerimonia, per la firma del contratto di stabilizzazione dei precari della Sanità. Finalmente dopo tanti anni, altri 93 lavoratori precari della sanità sono stati stabilizzati che, vanno ad aggiungersi ai 239 precedentemente stabilizzati. “Un momento importante nella vita di questi lavoratori e delle loro famiglie, a conclusione di un percorso complesso che ha permesso a tante lavoratrici e tanti lavoratori di valorizzare a pieno la propria professionalità e realizzare le aspirazioni legittime di un lavoro stabile – commenta il direttore sanitario dr.ssa Marcella Santino – assicurare stabilità ai nostri professionisti è un modo per motivare ulteriormente personale già formato, non disperdere il patrimonio di professionalità e competenze acquisito negli anni e potenziare, di conseguenza, l’assistenza sanitaria”. Gli interessati alla trasformazione del contratto di lavoro sono 83 assistenti amministrativi, 7 collaboratori cat. D e 3 amministrativi tecnici.

Carlo Sorbetto

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy