Sostegno alle imprese vittime di estorsione, interrogazione a firma di quattro consiglieri al sindaco sulle iniziative da intraprendere – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Sostegno alle imprese vittime di estorsione, interrogazione a firma di quattro consiglieri al sindaco sulle iniziative da intraprendere

Condividi questo articolo.

Di seguito il documento inviato alla nostra redazione dai consiglieri comunali Angelo Failla, Oriana Mannella, Linda Talluto e Salvatore Licata.

AL sig. Sindaco del Comune di Caltanissetta

Oggetto: SOSTEGNO ALLE  IMPRESE CHE HANNO SPORTO DENUNCIA A SEGUITO   

               DI ATTI DI  ESTORSIONE E/O USURA

 

Interrogazione

Premesso che, la provincia Nissena  è quella, dove purtroppo si registra da qualche tempo un alto numero di estorsioni conosciute anche come racket o pizzo, ma anche fenomeni di usura.

Forme di criminalità che, anche nella nostra città, minano le fondamenta e le possibilità di

crescita e sviluppo, alimentando il potere dei gruppi criminali sul territorio.

Alcuni comuni in Sicilia hanno adottato misure per sostenere gli esercenti di attività imprenditoriali,

Commerciali, artigianali o i liberi professionisti residenti che, a  causa di estorsione, pizzo e usura,

Subiscono   un danno ai   propri beni, alla  propria attività o anche  lesioni personali, affinché

collaborino con la giustizia.

E’   di fondamentale     interesse pubblico   sostenere i comportamenti   di “ ribellione ” ai

fenomeni   estorsivi  delle organizzazioni   criminali, poiché le misure   di sostegno a chi

denuncia,  non Costituiscono un’indebita premialità,  ma anzi fungono da elemento che agevola il

ripristino di forme  essenziali di reale libertà e concorrenzialità del mercato.

L’attività  estorsiva e   l’illecita concorrenza  mafiosa, infatti, incidono   compromettendoli, sui

valori  della  libertà personale   e della libera attività  d’impresa, limitando la potenzialità

economica dell’azienda, vittima  dei reati e determinando, addirittura, le condizioni della sua crisi

e della sua estromissione dal mercato.

 

I N T E R R O G A

 

Per tali motivi l’Amministrazione comunale per sapere quali sono le iniziative a sostegno degli

esercenti di  attività imprenditoriali, commerciali,  artigianali e dei liberi professionisti,  che

subiscono  un danno ai propri beni e alla propria attività.

 

 

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy