- CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti - https://www.caltanissettalive.it -

Sicurezza delle scuole a Caltanissetta. Trasmessi due progetti alla Regione per 820mila euro

Condividi questo articolo.
[1] [2]

Il Comune di Caltanissetta ha trasmesso all’assessorato regionale Istruzione e formazione della Regione siciliana due progetti per la sicurezza scolastica nell’ambito del Piano regionale per l’edilizia scolastica che finanzia interventi di messa in sicurezza e riqualificazione delle scuole.

Il primo progetto del valore di 700mila euro prevede l’adeguamento antisismico ed il completamento del piano seminterrato della scuola elementare Leonardo Sciascia di via Colajanni. Con il secondo progetto per un ammontare di 120mila euro è stato programmato l’adeguamento dell’impianto antincendio della scuola Angeli dell’istituto comprensivo Vittorio Veneto.

I lavori nel plesso scolastico Leonardo Sciascia comporteranno opere edili di demolizione di pareti e ridefinizione degli spazi con la realizzazione di un’aula magna, laboratori e locali per attività collettive. Entrambi i progetti della direzione Lavori pubblici sono stati presentati dal dirigente Giuseppe Tomasella unitamente al responsabile del procedimento, Edoardo Garito. “I nostri tecnici si sono fatti trovare pronti con progetti già cantierabili per partecipare ai bandi finanziati dalla Regione siciliana con l’Agenzia per la coesione territoriale. Questo significa che l’attenzione per i temi della sicurezza delle nostre scuole è alta”, commenta il sindaco di Caltanissetta, Roberto Gambino.

Sempre in tema di edifici scolastici di competenza del Comune sono in corso le gare d’appalto per lavori di efficientamento energetico delle scuole “A. Russo” del Villaggio Santa Barbara e “Martin Luther King” di via Leone XIII. Entrambi gli interventi del valore di 400mila euro ciascuno sono oggetto di una procedura di gara aperta; nei giorni 26 e 28 giugno saranno aperte le buste con le offerte presentate. Per la sicurezza scolastica, infine, sono in fase di definizione cinque decreti di finanziamento della Regione Siciliana dell’importo di 50mila euro ciascuno per avviare le prove diagnostiche di sicurezza degli edifici scolastici del capoluogo.