Secondo appuntamento a Montedoro questa sera con la rassegna di cabaret “Risate senza frontiere” - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Secondo appuntamento a Montedoro questa sera con la rassegna di cabaret “Risate senza frontiere”

Condividi questo articolo.

Secondo appuntamento questa sera, venerdì 12 luglio, a Montedoro nell’Anfiteatro Comunale alle ore 20,30 con la rassegna di cabaret “Risate senza frontiere”, con il Mago Plip.
L’ingresso allo spettacolo è gratuito, e prima dell’inizio dell’esibizione del Mago Plip sarà offerta una degustazione gratuita di Cous Cous a cura dei ragazzi della Tunisia ospiti dello SIPROIMI (Sistema di Protrezione per titolari di protezione Internazionale e per Minori Stranieri Non Accompagnati) di Montedoro.

Mago Plip, al secolo Davide Tusa, è il mago comico siciliano che nel giro di pochi anni ha varcato le scene teatrali e televisive di tutta Italia, divertendo e coinvolgendo tutte le platee con il suo stile unico e scatenato. Da “Uno mattina” Rai Uno a “Cominciamo Bene” Rai Tre a “Scalo 76” Rai Due, passando pure su Comedy Central nella trasmissione partenopea “Made in Sud”. A carattere regionale le sue presenze televisive si registrano su Antenna Sicilia nella notissima trasmissione condotta Da Salvo La Rosa, “Insieme”, e su TGS. Mago Plip ha intrattenuto col suo comedy magic show, anche i passeggeri della nave Excelsior della flotta GNV.

La rassegna “Risate senza frontiere” che si svolgerà a Montedoro sino al 10 Agosto, con il patrocinio del Ministero dell’Interno nell’ambito del progetto SIPROIMI (Sistema di Protrezione per titolari di protezione Internazionale e per Minori Stranieri Non Accompagnati), affidato alla Soc. Cooperativa Sociale Etnos, vuole rappresentare un momento di incontro con la comunità locale partendo dalla risata che unisce popoli e culture, con la finalità di sensibilizzare e promuovere percorsi inclusivi di integrazione dei minori accolti presso lo SPRAR di Montedoro.

In collaborazione con il Comune di Montedoro, le cinque serate all’insegna del Cabaret sono state pensate come momenti di incontro e conoscenza, usando la risata per creare comunione e solidarietà in risposta al clima di “odio sociale” che in questi tempi racconta storie avvilenti contro il genere umano.
Per informazioni rivolgersi al numero 0934 591313. Ingresso libero, senza alcun costo.

Così si legge nella nota inviata in redazione da Etnos.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy