Scuola, Messana: “Pronto un ventaglio di soluzioni possibili e di immediata attuazione” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Scuola, Messana: “Pronto un ventaglio di soluzioni possibili e di immediata attuazione”

Se ti è piaciuto questo articolo, valutalo.

Condividi questo articolo.

Oggi si è svolto un interessante confronto tra i candidati sindaco presso l’Istituto Comprensivo “Vittorio Veneto”, plesso di Santa Barbara.

Il candidato sindaco Salvatore Messana alle numerose domande inerenti l’abbandono scolastico, il sostegno agli istituti scolastici periferici e alla riqualificazione urbana del quartiere, ha dato un ventaglio di soluzioni possibili e di immediata attuazione. Il candidato sindaco ha ricordato come durante i suoi due mandati (1999/2009), l’amministrazione Messana avesse superato la dispersione scolastica endemica a Caltanissetta e dei quartieri a rischio cittadini, attraverso progetti di integrazione: mediatori culturali, sport nel pomeriggio, piscina settimanale, mense in tutte le scuole dell’obbligo fin dal mese di ottobre, buoni libro x le scuole medie potenziati, trasporto disabili e assistenza integrata fin dall’inizio dell’anno scolastico, pulmino per i quartieri disagiati (tra cui S. Barbara), scuole per l’infanzia senza più liste d’attesa, fondi direttamente alle scuole per attrezzature e arredi (es. Il teatro nella scuola media di S. Barbara o la biblioteca della media Verga), il teatro Margherita a disposizione delle scuole, servizio di musicoterapia e psicomotricità in tutte le scuole dell’obbligo.

La città di Caltanissetta era sempre ai primi posti nella classifica nazionale di Legambiente per i servizi per l’infanzia e per la partecipazione civica al bene comune dei più piccoli con l’elezione di Sindaci baby ed educazione alla cittadinanza (convegno nazionale dedicato a Michele Abbate). Inoltre, nei primi anni del 2000 proprio l’amministrazione Messana ottenne un finanziamento dal Ministero per la realizzazione del Contratto di quartiere del Villaggio S. Barbara di 9.500.000,00 di Euro. Il finanziamento concesso consentì l’appalto delle opere della Rete Fognaria; della Biblioteca – Ludoteca; del Verde Attrezzato; Sistemazione piazza del quartiere; del Centro polivalente; Sistemazione idrogeologica-canale di gronda; del Centro Anziani; del Recupero e distribuzione acque meteoriche; Oneri per attività sperimentali; della Sistemazione ex campo scuola; della Sistemazione area a verde est; del Recupero ex palestra.

La forza di una città è data dal benessere di tutti i suoi quartieri, ha ribadito il candidato Messana, zone periferiche comprese, come il quartiere Santa Barbara. Per questo, come nel passato, anche adesso il progetto del candidato sindaco Salvatore Messana punta alla valorizzazione, alla riqualificazione e alla cura del bene cittadino, con particolare attenzione per le zone più isolate o degradate della città, come il quartiere Santa Barbara, ingiustamente abbandonato a se stesso per anni che non può e non deve essere luogo di dibattito politico sociale solo in periodo elettorale.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy