Riconoscimento di eccellenza conferito dal sindaco a due studenti di Delia – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Riconoscimento di eccellenza conferito dal sindaco a due studenti di Delia

Condividi questo articolo.

Due attestati di “lode al merito” sono stati conferiti dall’amministrazione comunale a due studenti residenti a Delia che, quest’anno, hanno conseguito il diploma di maturità con il massimo dei voti.

I due giovani studenti, che hanno apprezzato il riconoscimento ricevuto, sono Arianna Gallo e Salvatore Mancuso.

Le pergamene sono state consegnate personalmente dal sindaco Gianfilippo Bancheri che si è complimentato con i due neo diplomati.

Alla breve cerimonia che si è svolta nella stanza del sindaco erano presenti l’assessora alla Cultura Piera Alaimo e i familiari degli studenti.

Tanta l’emozione per le parole del sindaco che si è detto orgoglioso di poter consegnare un riconoscimento al merito ai due studenti che <<Si sono distinti – ha detto – per capacità, impegno, amore per lo studio e determinazione. E’ lodevole – ha aggiunto il primo cittadino rivolgendosi a loro – quello che avete fatto e i sacrifici che avete affrontato durante il vostro percorso scolastico>>.

<<Questo riconoscimento e le parole del sindaco – ha detto Arianna Gallo a margine della cerimonia – mi fanno sentire orgogliosa di appartenere a questa comunità che gratifica chi si impegna a fare di più . Domani parto per Londra per iniziare i miei studi di Biomedicina al King’s College>>.

Anche per Salvatore Mancuso il diploma non rappresenta un punto d’arrivo ma di partenza. <<Sono sereno – ha detto – nonostante si affaccia davanti a me una nuovo percorso formativo che richiede altrettanto impegno e sacrifici. Il mio sogno – ha aggiunto – è di continuare i miei studi universitari in ambito medico – scientifico>>.

<<Questa pergamena vuole essere – ha poi detto Bancheri – un incoraggiamento a proseguire gli studi con altrettanto impegno, perché possiate raggiungere sempre gli stessi risultati di eccellenza di cui tutta la comunità va fiera. Voi oggi rappresentate per tutti noi la speranza e il futuro del paese>>.

Il sindaco ha infine rivolto parole di ringraziamento per le famiglie dei due neo diplomati <<Che hanno saputo – ha detto Bancheri – con tanto amore e con tanti sacrifici, accompagnare i loro figli verso il raggiungimento di un traguardo così ambìto e appagante>>.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy