Rassegna di cabaret “Risate senza frontiere” a Montedoro dal 5 luglio al 10 agosto - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Rassegna di cabaret “Risate senza frontiere” a Montedoro dal 5 luglio al 10 agosto

Condividi questo articolo.

Presentata dalla cooperativa sociale Etnos la rassegna di cabaret dal titolo “Risate senza frontiere” che si svolgerà a Montedoro dal 5 luglio al 10 agosto.

La kermesse, con il patrocinio del Ministero dell’Interno nell’ambito del progetto Sprar minori stranieri non accompagnati, affidato alla soc. cooperativa sociale Etnos, vuole rappresentare un momento di incontro con la comunità locale partendo dalla risata che unisce popoli e culture, con la finalità di sensibilizzare e promuovere percorsi inclusivi di integrazione dei minori accolti presso lo Sprar di Montedoro.

La rassegna si svolgerà nelle seguenti date 5, 12 e 19 luglio ed 1 agosto 2019, presso il teatro comunale di Montedoro e in piazza Umberto I. Mentre il 10 agosto presso il parco urbano dell’osservatorio astronomico di Montedoro.

L’esilarante programma della rassegna prevede quattro serate: Il 5 luglio serata di apertura con Stefano Piazza, attore comico siciliano tra i maggiori esponenti del panorama comico e dissacrante degli ultimi anni. Il 12 luglio sarà la volta del Mago Plip, il mago comico siciliano che nel giro di pochi anni ha varcato le scene teatrali e televisive di tutta Italia, divertendo e coinvolgendo tutte le platee con il suo stile unico e scatenato.

Venerdi 19 luglio ad intrattenere il pubblico saranno due esilaranti artisti: Chris Clun giovanissimo artista, che, dopo il successo a Sicilia cabaret, spopola sul web grazie ai suoi video virali di denuncia sociale. Ed a seguire sarà la volta di Nathan Kiboba, finalista di “Eccezionale veramente” su La7, giovane comico milanese d’adozione che porta in giro proprio la sua storia raccontata in chiave ironica e sarcastica: l’arrivo in Italia, la voglia di stare su un palco con un microfono che lotta contro i limiti di una integrazione ancora troppo lacunosa per aprire le braccia a culture diverse da quella italiana.

L’1 agosto sarà la volta di Christian Carapezza con uno spettacolo di magia ed illusionismo estremo. A chiudere la rassegna “Risate senza Frontiere” Il 10 agosto il duo comico “I fusibili” con il loro divertentissimo “Fusibili show”, spettacolo in unica tappa nissena.

In collaborazione con il Comune di Montedoro, 5 serate all’insegna del cabaret per creare incontro, conoscenza, usando la risata per creare comunione e solidarietà in risposta al clima di “odio sociale” che in questi tempi racconta storie avvilenti contro il genere umano.

Ciascuna serata sarà rappresentazione di usi e costumi dei paesi di origine dei minori accolti nel nostro progetto, così ad esempio la serata di apertura vedrà la preparazione e degustazione del “Benachin” gambiano e a seguire tutte le altre specialità.

Gli spettacoli della rassegna avranno inizio alle ore 20,30. Per info rivolgersi alla sede amministrativa della società cooperativa sociale Etnos telefonando al numero 0934 591313. Ingresso libero, senza alcun costo, per gli spettatori ospiti graditi della rassegna.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy