Progetto Erasmus plus a Grenoble promosso dall’associazione “Laboratorio dei Sogni” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti

Progetto Erasmus plus a Grenoble promosso dall’associazione “Laboratorio dei Sogni”

Condividi questo articolo.

E’ indetto da parte dell’associazione cinematografica e culturale “Laboratorio dei Sogni” di Caltanissetta un  bando per il reclutamento di n. 15 ragazzi  di nazionalità italiana tra i 18 (no minorenni) ed i 30 anni per la partecipazione ad un progetto Erasmus plus che si svolgerà a Grenoble dal 19 al 27 di Maggio 2018.

All’interno del progetto sono previsti interessanti workshop di cui si fornisce programma di seguito:

http://serwer1324918.home.pl/download/kinographe/kinographe_2018_workshop_groups.pdf

L’Associazione è in partenariato con la Kinographe international film academy  di Grenoble ed ha realizzato un progetto sulla scoperta di modi alternativi per lo sviluppo di nuove competenze  sulla cinematografia.

Per la partecipazione al progetto è necessaria la conoscenza dell’Inglese di livello almeno B1 (anche senza certificazione). Alla fine verrà rilasciato un attestato di partecipazione Erasmus Plus.

L’organizzazione pagherà: i biglietti aerei per Grenoble (A/R), solo bagaglio a mano. Hotel in camere triple e quadruple. Assicurazione di viaggio. Pasti mezza pensione per n. 4gg. (colazione ed un pasto nei gg. 20 -23 maggio 2018). E’ necessaria la carta di identità valida per l’estero.

Ogni partecipante al momento dell’adesione al progetto dovrà versare una quota di Euro 150,00 per diritti di segreteria e project managment; firmare il patto formativo con il quale si impegna a svolgere seriamente il progetto e successivamente dovrà scegliere il gruppo nel quale è interessato ad essere inserito per il progetto. Ogni partecipante può esprimere fino a due preferenze indicando quale delle due è la favorita.

Gruppi di progetto

Ci saranno 4 gruppi di workshop, basati su diversi temi artistici:

1 Storyelling visivo

Come raccontare una storia principalmente con immagini

Flusso di lavoro e ritmo come in un set cinematografico semi-professionale

Grande attenzione al lato tecnico del cinema

supervisore artistico

Dawid Bodzak [PL]

2 Teatro

(Metodo  Kinodrama)

Cortometraggio basato sull’improvvisazione e esercizi di recitazione

Devi essere in grado di agire davanti alla videocamera

L’attrezzatura tecnica è solo uno strumento, ti concentrerai sulla storia e sulla recitazione

Supervisori artistici

Maria Kwiatek [PL]

Naïm Aït-Sidhoum [FR]

3 Letteratura

Adattamento cinematografico di un romanzo o di un pezzo di teatro contemporanei

Gusto per autori moderni

Capacità significativa di leggere con comprensione in inglese

Supervisore artistico

Antoine Fromental [FR]

4 Musica

La musica sarà la fonte della tua ispirazione

Sensibilità decente alla musica e al ritmo

Apri la mente per le discussioni sulle emozioni

Supervisore artistico

Essex[PL]             [ascolta la sua musica – YT]

Ogni gruppo riunirà circa 15 giovani internazionali e sarà supervisionato da professionisti del cinema  specializzati in ogni metodo di lavoro.

Per ulteriori informazioni, si prega di fare riferimento a:

– Marek Pawlikowski, coordinatore capo del progetto a Grenoble

– Laura Abbaleo Project coordinator per l’Italia

presidente@associazionelaboratoriodeisogni.it, tel. 3397108468

Le selezioni verranno effettuate da oggi fino a giorno 30 marzo.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.