Presentazione dei “Dialoghi d’Alchimia” tra erbacce, pali, fili e antenne – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Presentazione dei “Dialoghi d’Alchimia” tra erbacce, pali, fili e antenne

Se ti è piaciuto questo articolo, valutalo.

Condividi questo articolo.

Avrà luogo domani, venerdì 5 luglio 2019, il primo degli otto appuntamenti dei “Dialoghi d’Alchimia” finalizzati alla riscoperta dei borghi e delle masserie del territorio della Sicilia centrale. Ovvero finalizzati alla riscoperta dei “luoghi dell’abbandono”, della “cultura che fu” – potremmo dire. A questo peculiare tema, noi di Italia Nostra, dedicammo, nel lontano novembre del 1999, una mostra-convegno dal titolo: “Patrimonio rurale siciliano. Una cultura da rinvenire e valorizzare” (a cura di Edoardo Bartolotta e di chi scrive). Poi, pubblicammo gli atti di quel convegno a cui parteciparono, tra gli altri: Luigi Giusso del Galdo, Cataldo Naro, Rosanna Zaffuto Rovello, Salvatore Morinello, Paolo Sillitto, Mario Cassetti, Giuseppe Asciuto, Michele Brescia, Valerio Cimino, Giuseppe Licata, Francesco Carbone, Franco Spena, Calogero Barba, Michele Lambo, Salvatore Salamone.

Sono trascorsi vent’anni da allora e le nostre campagne, le nostre masserie, i nostri borghi sono sempre più silenti, sempre più dimenticati. Con poche eccezioni. Degna di considerazione e lode, dunque, l’iniziativa proposta oggi da “Alchimia”.

Pochi giorni fa, esattamente il 1° luglio, ha avuto luogo la conferenza stampa di presentazione dei “Dialoghi d’Alchimia” per questa estate del 2019, nel piazzale del monumento al Redentore, a Caltanissetta.

Nella foto ufficiale sono presenti, sorridenti, alcuni dei protagonisti delle imminenti iniziative (Giuseppe Giugno, Marina Castiglione, Giuseppe D’Antona, Marisa Sedita), insieme a diversi esponenti della nuova Giunta comunale nissena diretta da Roberto Gambino. Davvero una bella foto di gruppo.

Ad ogni modo, a proposito di “luoghi dell’abbandono”, la foto testimonia anche, inesorabilmente, lo stato di incuria e di degrado del sito. Insomma: il colorato e rilucente banner di Alchimia (al centro della foto di gruppo) spicca tra le “erbacce” secche e opache dello storico piazzale. Per non parlare dei brutti pali per l’illuminazione con relativi fili, che infrangono la bellezza della veduta e l’armonia della composizione fotografica. Per non parlare, anche, delle scandalose e pericolose antenne che si affollano nello spazio di fronte al sacro monumento, sovrastandolo. A questo punto, la domanda è d’obbligo: come mai è stato scelto questo luogo per la conferenza stampa di presentazione dei “Dialoghi d’Alchimia”?

Leandro Janni – Presidente regionale di Italia Nostra Sicilia

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy