Premiato a Fiumefreddo di Sicilia per il premio nazionale itinerante “Ad Honorem” il patron del “Kalat” Fernando Barbieri – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti

Premiato a Fiumefreddo di Sicilia per il premio nazionale itinerante “Ad Honorem” il patron del “Kalat” Fernando Barbieri

Condividi questo articolo.

In occasione della trentesima edizione del premio nazionale itinerante “Ad Honorem” smitizzare in allegria che si è tenuta a Fiumefreddo di Sicilia il 14 aprile è stato assegnato un prestigioso premio al presidente dell’ associazione cinematografica e culturale “Laboratorio dei sogni” Fernando Barbieri. Il premio è stato attribuito da una giuria presieduta dal presidente internazionale Birgit Preisinger Mensah, nota coreografa ballerina di Monaco di Baviera. Patron della manifestazione Francesco Mazzullo, versatile e brillante artista di una manifestazione che ha ormai raggiunto la trentesima edizione. Il premio nazionale itinerante ad honorem “Smitizzare in allegria” grazie alle prestigiose programmazioni degli importanti personaggi degli anni precedenti è un importante appuntamento annuale nel panorama internazionale per la valorizzazione dei premiati che si sono distinti per merito per lo sviluppo del loro territorio, del turismo, della cultura, del sociale, dell’arte e delle professioni.

La motivazione con la quale la giuria ha attribuito il premio a Fernando Barbieri ha riportato il seguente giudizio: “La cinematografia è per lui non solo arte ma anche un impegno sociale. Come presidente e legale rappresentante dell’associazione cinematografica e culturale “Laboratorio dei sogni” è riuscito a promuovere iniziative culturali attinenti alle arti drammatiche e figurative.

Il Kalat Nissa Film Festival è tra le manifestazioni più importanti organizzate dall’associazione e ha lo scopo di promuovere i prodotti di eccellenza nel campo cinematografico a livello internazionale. Per questi motivi è stato premiato nel settore della cinematografia Fernando Antonio Barbieri”. In occasione del ritiro del premio Fernando Barbieri ha detto a Francesco Mazzullo di essere davvero onorato di avere avuto attribuito questo prestigioso riconoscimento e ha dedicato il premio a tutta la squadra organizzativa del Kalat Nissa Film Festival, alla moglie Laura e a tutte le persone che credono nella rinascita di Caltanissetta e della Sicilia. Se tale manifestazione raggiunge altissimi livelli internazionali lo si deve soprattutto alla versatile organizzazione di chi fortemente investe nella promozione culturale di talenti cinematografici giovani e meno giovani che oggi ancora credono fortemente nel valore del cinema dell’arte e della cultura come volano importante per lo sviluppo di un territorio.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.