Pasqua, il programma dei festeggiamenti dell'associazione "Gesù Nazareno" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Pasqua, il programma dei festeggiamenti dell’associazione “Gesù Nazareno”

Condividi questo articolo.

L’assemblea dell’associazione Gesù Nazareno ha definito in questi giorni il programma dei festeggiamenti in onore di Gesù Nazareno. Previsti una serie di appuntamenti che ci accompagneranno sino al 14 aprile 2019, Domenica delle Palme, quando con la solenne processione verrà ricordato l’ingresso di Gesù a Gerusalemme.  Si parte sabato 9 marzo con l’esposizione del simulacro di Gesù Nazareno nella Chiesa di Santa Rosalia a Niscima.
Alle 18.00 del sabato e alle 11.00 di domenica 10 marzo la S. Messa. Nel pomeriggio di domenica 10 marzo il trasferimento del simulacro nella Chiesa di San Luca e alle 18.00 la S. Messa. A San Luca il Nazareno rimarrà sino al 20 Marzo quando sarà trasferito a Santa Barbara.

In occasione della permanenza a San Luca, Domenica 17 marzo 2019, alle ore 19.00, dopo la S. Messa, nell’oratorio di San Luca La vita è una festa … è bella ! – Momento musicale con il trio Bequadro – Ivana Maria Stella (Clarinetto) – Noemi Palermo(Clarinetto) – Bernardo Emiliano Cimino (Pianoforte).

A Santa Barbara, Gesù Nazareno rimarrà esposto sino a sabato 30 marzo, quando farà rientro nella Chiesa di Sant’Agata, salutato come da tradizione, con l’esecuzione del concerto in Suo onore, l’undicesimo, eseguito dalla Corale Polifonica Don Milani di Caltanissetta, con la direzione artistica del maestro Rosario Randazzo e l’accompagnamento all’organo di Angelo Palermo.

Si rinnova anche quest’anno il momento di sport per i giovani: sabato 6 e domenica 7 aprile, 5° Torneo di pallavolo in onore di Gesù Nazareno al Palacannizzaro di Caltanissetta, in collaborazione con il Comitato territoriale FIPAV Akranis di Agrigento e Caltanissetta. Quest’anno una novità: il sabato è prevista la “Festa del minivolley S3”, un pomeriggio di sport per i più piccoli con la partecipazione delle società di volley di Caltanissetta. Domenica 7, a partire dalle ore 9.00, tradizionale triangolare di volley under 16 che vedrà affrontarsi la Kanguro Volley , la Volley Lab di Caltanissetta e la Junior Volley di San Cataldo.

I festeggiamenti culmineranno, poi domenica 14 aprile 2019, domenica delle Palme; tutta la mattina il minuzioso lavoro di addobbo floreale della barca sulla quale si erge, nella Sua magnificenza Gesù Nazareno. Al tramonto, dopo la S. Messa nella Chiesa di Sant’Agata, la solenne processione per il centro storico di Caltanissetta fino all’ascesa della gradinata di Sant’Agata, per il saluto finale che i nisseni rivolgeranno al Nazareno, durante uno spettacolare gioco pirotecnico.

L’Assemblea ha nominato anche il portabandiera 2019; la scelta è ricaduta in Giuseppe Lacagnina, 66 anni, imprenditore edile, da anni nell’Associazione. Per Lacagnina si tratta della prima volta. Sarà lui, quindi, ad aprire la processione delle palme domenica 14 aprile.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy