MusicalMuseo. Giovedì 3 maggio la conferenza stampa al foyer del "Margherita" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

MusicalMuseo. Giovedì 3 maggio la conferenza stampa al foyer del “Margherita”

Condividi questo articolo.

Giovedì 3 maggio alle 9,30 al foyer del “Margherita” verrà presentata l’ottava edizione di MusicalMuseo, Concorso internazionale per giovani talenti e concorso nazionale per scuole medie a indirizzo musicale. Verranno presentate le scuole partecipanti ed i riconoscimenti ottenuti. Saranno presenti il sindaco, Giovanni Ruvolo e l’assessore alla Creatività e partecipazione, Pasquale Tornatore, gli organizzatori, maestro Mirko Gangi, direttore artistico della manifestazione, e il maestro Martina Vacca, il presidente del comitato d’onore, prof. Emilio Giammusso e il presidente della Pro Loco Giuseppe D’Antona.

Caltanissetta è pronta ad accogliere i giovani talenti solisti che giungeranno anche da Ucraina, Georgia, Russia ed Usa, in formazioni da camera e orchestre delle scuole medie ad indirizzo musicale provenienti da tutta Italia che saranno protagoniste dell’ottava edizione del concorso internazionale MusicalMuseo, in programma nel capoluogo nisseno dall’8 al 12 maggio. La manifestazione per il quarto anno consecutivo ha ottenuto il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco. L’organizzazione ha già predisposto le commissioni giudicatrici che svolgeranno le audizioni e le conseguenti valutazioni. Il concorso, ormai consolidatosi tra i primi in Italia, nella serata finale in programma al teatro Regina Margherita ospiterà la dottoressa Annalisa Spadolini, Coordinatore Nucleo Tecnico Coordinamento per l’Apprendimento pratico della musica a Scuola del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

“La manifestazione è cresciuta ogni anno, ponendo Caltanissetta tra le città d’Italia che rappresentano la ricchezza artistica espressa dal mondo della scuola – afferma il sindaco, Giovanni Ruvolo -. Gli organizzatori hanno saputo interpretare questo ruolo che la scuola riveste nell’essere protagonista del cambiamento. Vedere tante scuole e numerosi giovani che affollano le piazze ed i luoghi della cultura è veramente il sogno che tutti abbiamo immaginato, quello di una città viva. Nonostante le grosse difficoltà economiche non abbiamo esitato un attimo a stare vicino a chi ha avuto questa idea. Facendo questo lavoro di squadra sono sicuro che Caltanissetta possa diventare capitale italiana delle realtà musicali espresse dalle scuole”, conclude il primo cittadino.

Gli organizzatori, M° Mirko Gangi e M° Martina Vacca, impegnati nel definire gli ultimi dettagli, all’unisono sottolineano: “Il prestigio di MusicalMuseo, che in poco tempo ha assunto valore di riferimento didattico e culturale nel panorama nazionale, è un riconoscimento anche alla città. Siamo soddisfatti ed orgogliosi del lavoro che svolgiamo con il nostro staff, teso a consolidare, e se possibile incrementare, il valore di questo evento nonostante le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare. Ogni anno da tutta la nazione e dall’estero giungono centinaia di ragazzi a Caltanissetta, è un capitale di valore inestimabile, patrimonio della città”.

 

(Foto MusicalMuseo 2016 Prima Pagina Mazara)

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy