Lettera in ricordo di Giovanni Sfalanga: “Ha lasciato un vuoto incolmabile nella società di Caltanissetta” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Lettera in ricordo di Giovanni Sfalanga: “Ha lasciato un vuoto incolmabile nella società di Caltanissetta”

Se ti è piaciuto questo articolo, valutalo.

Condividi questo articolo.
In un grigio e gelido sabato di marzo di 13 anni fa si è spento, in un tragico incidente stradale, il capogruppo di An al Consiglio Comunale di Caltanissetta, Giovanni Sfalanga. Aveva solo 44 anni. Chiunque abbia conosciuto Giovanni lo ricorda come un persona gioviale, quasi sempre allegra, dai tratti talvolta un po’ bruschi ma che in fondo nascondevano un animo nobile e dolce. Chiunque può ricordare qualche aneddoto in cui Giovanni sia riuscito a stupire con la sua prontezza, con la sua astuzia, con la sua genialità, col suo essere unico. Si, “unico” è l’aggettivo che più gli s’addice. Non ci potrà mai più essere una persona come lui! Da anni si batteva per il miglioramento delle condizioni sociali delle fasce più deboli della popolazione nissena. Storiche le sue battaglie riguardo il reddito minimo di inserimento, sull’annoso problema della distribuzione idrica nell’entroterra siciliano, sulle problematiche attinenti al mondo dei diversamente abili, ecc. Giovanni poteva contare su una attività politica così intensa che pochi altri in provincia di Caltanissetta potranno mai vantare. Sicuramente gli si può riconoscere la qualità di aver sempre lavorato nella convinzione che gli amministratori debbano utilizzare le proprie capacità mai per i propri fini personali ma sempre al servizio della comunità, specie riguardo quelle fasce di popolazione più bisognose di attenzioni. Proprio per questo non c’è che constatare come Giovanni abbia lasciato un vuoto incolmabile nella società di Caltanissetta. La Città non ha perso solamente uno tra i migliori uomini politici che abbia mai avuto, ma soprattutto un bravo cittadino e un amico di molti. Lo ricordiamo con immutato e sincero affetto, così come ricordiamo le battaglie condotte al suo fianco e la militanza di tanti anni insieme a lui. Ci piace pensare che ci guarda e ci guida dall’alto del cielo come gli eroi per le strade dell’onore!!! Ciao Giovanni.
Antonio Bonifacio, Calogero Munì, Fabio Mancuso
Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy