La scuola riprende ma non per tutti. La Voce dei Disabili: “Apprendiamo del taglio ai servizi e siamo indigniati” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

La scuola riprende ma non per tutti. La Voce dei Disabili: “Apprendiamo del taglio ai servizi e siamo indigniati”

Condividi questo articolo.

La Voce dei Disabili, gruppo di 70 famiglie di persone con disabilità di Caltanissetta, esprime profonda indignazione per la notizia avuta in via ufficiosa dagli operatori delle cooperative che svolgono i servizi connessi alla frequenza scolastica delle scuole superiori.

La notizia riporta il taglio dei suddetti servizi dovuto alla mancanza dei fondi preposti.

I servizi scolastici in favore degli alunni con disabilità sono:

1) Assistenza igienico personale;

2) Assistenza alla comunicazione e all’autonomia personale;

3) Servizio di trasporto;

4) Insegnante domiciliare per gli alunni non vedenti e ipovedenti e gli alunni audiolesi.

Tutti i servizi menzionati sono indispensabili affinché sia garantita una frequenza scolastica serena e un inserimento nel contesto classe adeguato alle esigenze degli alunni con disabilità.

La nostra indignazione nasce da due ragioni che speriamo possano servire da monito per il futuro: occorre programmare adeguatamente le risorse economiche necessarie per garantire la copertura totale di tutti i servizi e per tutto l’anno scolastico, senza soluzione di continuità e in base agli effettivi bisogni; non considerare i servizi in favore degli alunni con disabilità come i primi ad essere sacrificabili  sol perché sono le categorie più fragili e più indifese.

Ricordiamo che, per moltissimi alunni , la scuola rappresenta l’unico modo per rapportarsi con l’esterno rispetto al nucleo familiare. Lasciarli a casa vuol dire emarginarli dal resto della società. Caltanissetta non può, come società civile, accettare che vi siano cittadini che corrono a due velocità.

Infine, vogliamo ricordare che per moltissimi alunni con disabilità, la scuola rappresenta l’unico ambiente strutturato e protetto che consente ai genitori, spesso avanti negli anni, di avere la serenità e la certezza che i loro figli non sono meramente accuditi, ma che stiano trascorrendo il tempo di permanenza a scuola in modo utile per farli progredire nella vita e per il loro futuro.

LA VOCE DEI DISABILI

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy