La Pro Nissa futsal a Palazzo del Carmine: "Rassicurazioni dal sindaco Gambino" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

La Pro Nissa futsal a Palazzo del Carmine: “Rassicurazioni dal sindaco Gambino”

Condividi questo articolo.

Di seguito una nota inviata dall’ufficio comunicazione della Pro Nissa:

“È stato un incontro proficuo quello che si è tenuto a Palazzo del Carmine questa mattina dinanzi al sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino e gli assessori Cettina Andaloro per lo Sport e Marcello Frangiamone ai Lavori pubblici. Presenti tutti i vertici societari che hanno innanzitutto illustrato il piano di marketing per la stagione 2019/2020.

Un piano strategico apprezzato dall’Amministrazione che ha ribadito la serietà e la capacità di programmazione in casa Pro Nissa. Si è poi discusso l’annosa questione legata all’impianto che dovrà ospitare il club nel corso della prossima stagione. Si è aperto un dialogo sulla possibilità di disputare le gare interne anziché al Pala Milan, dove necessitano dei lavori di adeguamento parecchio costosi, al PalaCannizzaro in attesa che il PalaCarelli possa essere utilizzabile a pieno regime. Si è parlato del PalaCarelli, al momento vera e propria cattedrale nel deserto. Il primo cittadino si è reso disponibile a stare a fianco della società per trovare una soluzione all’attuale inagibilità.

Sappiamo tutti che la struttura è affidata al Libero Consorzio (ex Provincia) ma la sinergia con l’Amministrazione locale può dare il giusto impulso. La collaborazione tra le parti a questo punto diventa fondamentale e la società si è detta pronta ad attivarsi fattivamente per risolvere la questione se ci sono i presupposti giusti per farlo. L’incontro si è concluso con la promessa, a breve, di mettere nelle condizione la società nissena di operare, come sta già facendo, senza avere l’assillo della struttura. Il tempo stringe e la dirigenza vuole determinare garanzie per programmare un’altra stagione esaltante. Se poi sarà il PalaCannizzaro o il PalaCarelli piuttosto che il PalaMilan l’importante è rimane a Caltanissetta per continuare a pensare in grande sopratutto con un impianto degno di tale impegno”.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy