Insieme dopo 30 anni dal diploma. Rimpatriata per i “ragazzi” della 5C del “Rapisardi” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Insieme dopo 30 anni dal diploma. Rimpatriata per i “ragazzi” della 5C del “Rapisardi”

Condividi questo articolo.

Nel luglio del 1988 gli alunni della classe 5ª sez. C dell’istituto tecnico commerciale “Mario Rapisardi” hanno sostenuto l’esame di maturità e da quel luglio le loro strade si sono seperate. Taluni hanno continuato a frequentarsi, altri invece non si sono più rivisti fino al 16 marzo. Questa la data nella quale i “ragazzi della quinta C” si sono incontrati per festeggiare e ricordare, in un locale del capoluogo, i tempi passati e riallacciare i rapporti. Insieme hanno trascorso una serata all’insegna del divertimento, come fossero tornati in classe, una serata piena di emozioni e risate.
Grazie a Whatsapp, si sono ritrovati e hanno creato un gruppo per organizzare l’evento e da allora, continuano a sentirsi giornalmente per condividere la loro quotidianità lavorativa e familiare o semplicemtente per farsi quattro risate. Al termine della serata, sono tornati nei pressi della scuola, per delle fotografie e raccontare degli aneddoti del loro percorso scolastico.

I nomi dei componenti della classe: Cinzia Aloisio, Giovanni Bartolini, Giuseppe Crapanzano, Maurilio Di Rosa, Enzo Giovino, Stefania La Malfa, Stefania Malluzzo, Salvatore Martorana, Giuseppe Mirabella, Luigi Nardillo, Concetta Polizzi,
Maria Sabatino, Stefano Schifano, Giulio Sicilia, Angela Simone, Angelo Spagnolo, Catena Maria Vullo.

 

 

 

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy