Il Comune di Delia ottiene un finanziamento per l’Energy manager – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Il Comune di Delia ottiene un finanziamento per l’Energy manager

Se ti è piaciuto questo articolo, valutalo.

Condividi questo articolo.

Il sindaco di Delia Gianfilippo Bancheri ha ricevuto venerdì scorso dal presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, il decreto di finanziamento per gli “Energy manager”.

La consegna è avvenuta nell’ambito del “Programma di ripartizione di risorse ai Comuni della Sicilia per la redazione del Piano di Azione dell’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC).

Il decreto è stato consegnato nella stessa giornata anche ad altri 343 sindaci dei comuni dell’isola che hanno aderito al Patto dei sindaci (approvato nel 2008).

L’Energy manager è un esperto nella gestione dell’energia e affiancherà l’ amministrazione comunale in tema di efficienza energetica, in stretto coordinamento con il dipartimento regionale della razionalizzazione della spesa e della ottimizzazione dei consumi.

La domanda di contributo per la redazione del PAESC presentato dal Comune di Delia è stata dichiarata ammissibile per un importo di € 13.382,40.

<<Il PAESC – ha detto Gianfilippo Bancheri – cambia di fatto il modello di gestione della pianificazione energetica e i sindaci , come ha voluto sottolineare il presidente Musumeci, ne diventano di fatto i protagonisti. Ora al sostegno finanziario si è aggiunto quello tecnico: l’Energy manager”, che rivestirà un ruolo decisivo e importante nei prossimi tre anni. La sua presenza rappresenta un vantaggio per le amministrazioni per il raggiungimento degli obiettivi di transizione energetica>>.

L’assessorato regionale dell’Energia ha reso disponibili sei milioni di euro di fondi europei per la realizzazione del PAESC in Sicilia che serviranno a raggiungere gli obiettivi fissati dalla Commissione Europea sul piano di azione per l’Energia Sostenibile e il Clima: diminuire del 40% l’emissione di CO2 entro il 2030.

La consegna dei decreti di finanziamento si è svolta a Catania al polo fieristico “Le Ciminiere” durante le “Giornate dell’Energia”, dell’11 e 12 aprile, organizzate dal Dipartimento regionale dell’Energia nell’ambito del Progetto Comfort – Ecomed”.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy