Gela, minorenne non si ferma all’alt polizia e fugge per le vie cittadine: nel corso dell’inseguimento si schianta contro l’arredo esterno di una trattoria. Denunciato - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Gela, minorenne non si ferma all’alt polizia e fugge per le vie cittadine: nel corso dell’inseguimento si schianta contro l’arredo esterno di una trattoria. Denunciato

Condividi questo articolo.

Un minorenne dovrà rispondere dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente

I poliziotti del Commissariato di Gela hanno denunciato un minorenne per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente. Il giovane nella tarda serata di ieri, alla guida di una Fiat Punto, con altri soggetti a bordo, mentre transitava per piazza Mattei, non si è fermato all’alt polizia intimatogli dagli agenti del Reparto prevenzione crimine di Palermo, che stavano eseguendo un posto di controllo.

Il giovane, alla vista dei poliziotti, ha accelerato l’andatura del mezzo dandosi alla fuga in direzione via Generale Cascino. Nel corso dell’inseguimento per le vie cittadine il fuggiasco ha proceduto a velocità sostenuta zigzagando tra le auto, creando un elevato pericolo per l’incolumità pubblica. La folle corsa del giovane è finita all’intersezione tra via Ventura e Via Fischetti, dove il mezzo condotto dal minorenne si è schiantato sull’arredo esterno di una trattoria, danneggiando dei vasi in terracotta e una staccionata di legno. Dopo l’impatto i giovani si sono dati a precipitosa fuga a piedi, ma, subito dopo, il minore conducente è ritornato nel luogo dell’impatto riferendo ai poliziotti che non si era fermato all’alt poiché privo di patente di guida. Il minore è stato denunciato e affidato ai genitori. Al maggiorenne che ha noleggiato e consegnato il mezzo al giovane è stata contestata la violazione amministrativa dell’incauto affidamento.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.



Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it
Ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy