Extramaster della Strada degli Scrittori: sette giorni di eventi, dibattiti e serate a tema - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Extramaster della Strada degli Scrittori: sette giorni di eventi, dibattiti e serate a tema

Condividi questo articolo.

Si inizia il 6 luglio con la presentazione del libro “Di Zolfo e di spada”. Due serate nella Valle dei Templi. Tutto gratuito

 

Una settimana di dibattiti, serate a tema e anche alcune novità in materia di valorizzazione del territorio e di quel patrimonio di conoscenza e cultura che la “Strada degli Scrittori” ormai da alcuni anni cerca di raccontare e promuovere. Sono numerosi gli eventi che si svolgeranno, in parallelo con il Master di scrittura organizzato al Palacongressi insieme con Treccani Cultura, d’intesa con il Parco archeologico Valle dei Templi e Coop Culture.

Si tratta di appuntamenti totalmente gratuiti, tra Porto Empedocle, Castrofilippo, Favara, Grotte, Racalmuto e la Valle dei Templi dal 6 al 13 di luglio con alcuni dei docenti del Master in corso a partire da domenica 7 luglio al palazzo dei congressi di Agrigento.

Si comincia sabato 6 luglio alle ore 20:00, nell’Atrio del Municipio di Racalmuto, con una vera e propria “anteprima” del Master. In omaggio all’impegno civile di Leonardo Sciascia e Vincenzo Consolo si terrà la presentazione del libro “Di zolfo e di spada” (Salvatore Sciascia Editore) di Salvatore Picone. Il testo sarà presentato da Felice Cavallaro, direttore della “Strada degli scrittori” Giandomenico Vivacqua del Centro “Pier Paolo Pasolini” di Agrigento. Partecipa Tiziana Ferrario, volto del Tg1 ed autrice del libro “Orgoglio e pregiudizi. Il risveglio delle donne ai tempi di Trump”. Docente al Master di scrittura, Teresa Ferrario parlerà di “pari opportunità” nell’ambito del tema dedicato, appunto,, alle parole dell’impegno civile. Coordina l’incontro Egidio Terrana. Sarà presente l’editore Giuseppe Sciascia di Caltanissetta e Carmen Campo, dirigente dell’istituto comprensivo “L. Sciascia” di Racalmuto. Durante la serata sarà proiettato un video inedito con Vincenzo Consolo, lo scrittore di Sant’Agata di Militello scomparso nel 2012. L’appuntamento sarà anche occasione per la presentazione di due importanti novità che riguarderanno la “Strada degli scrittori” e Racalmuto, il paese di Sciascia.

Lunedì 8 luglio, alle ore 20.30, ci si sposta nel cuore della Valle dei Templi, al tempio di Giunone, per un evento dedicato a “Miti e pietre del Mediterraneo”, una serata dedicata al “Mare nostrum” che sarà un modo per ricordare l’impegno e le opere dell’archeologo ed assessore regionale ai Beni culturali Sebastiano Tusa. Terrà una lectio magistralis Eva Cantarella. Intervento di Vittorio Sgarbi. Presenti Andrea Purgatori, Pierluigi Battista, Roberto Burioni e tanti altri. Con la partecipazione artistica di Mark Art, Domenico Pellegrino e la giovane cantante Giovanna Caruana.

Nella Valle si tornerà giovedì 11 luglio, sempre alle 20.30, per “Serata Lo Cascio. Da Peppino Impastato a Totuccio Contorno”. Un appuntamento con il grande attore, regista e scrittore palermitano, Nostro d’Argento, impegnato nel recente film “Il Traditore” di Marco Bellocchio. Un modo per ripercorrerne assieme a Felice Cavallaro e Gaetano Savatteri, la carriera e conoscere da “vicino” l’uomo, l’artista, lo scrittore, autore di “Ogni ricordo un fiore” (Feltrinelli), un grande romanzo che fa di Lo Cascio un autore la cui scrittura si affaccia a modelli illustri, autori classici del Novecento, da Manganelli a Gadda, da Consolo a Bufalino.

Entrambi gli appuntamenti al Tempio di Giunone sono gratuiti ma fino ad esaurimento posti. Sarà quindi necessario registrarsi attraverso il sito on line di Coop culture all’indirizzo https://www.coopculture.it/ selezionando la sezione apposita.

Martedì 9 luglio alle ore 19.00 appuntamento con i corsisti del Master davanti al Teatro Regina Margherita di Racalmuto per un importante novità legata ad una nuova tappa della “Strada degli Scrittori” legata sempre al grande autore del “Giorno della civetta”. Ancora un omaggio a Sciascia nel trentennale della scomparsa. Saranno visitati, per l’occasione, alcuni luoghi sciasciani, dalla Fondazione dedicata allo scrittore passando dal Circolo Unione, il luogo di conversazione del paese, il sodalizio di cui fu socio Sciascia, raccontato nelle “Parrocchie di Regalpetra”.

Mercoledì 10 luglio, alle ore 20.30 a Grotte si terrà invece un incontro con i giornalisti e scrittori Paolo Borrometi e Carmelo Sardo.

Venerdì 12 luglio, alle ore 21, l’appuntamento sarà invece a Castrofilippo con don Luigi Ciotti per la serata “La Strada della Legalità”. Testimonianze nel paese legato al giudice Paolo Borsellino e al carabiniere Salvatore Bartolotta. Vittime di mafia da ricordare con il giudice Saetta e suo figlio, il giudice Rosario Livatino e il maresciallo Guazzelli. Un’importante occasione per discutere di mafia e antimafia, ma anche per raccontare un retroscena ad oggi inedito legato alla vita del giudice ucciso a Palermo in via D’Amelio.

eventi extramaster

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy