Delegazione della Real maestranza incontra il prefetto Cucinotta – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti

Delegazione della Real maestranza incontra il prefetto Cucinotta

Condividi questo articolo.

Una delegazione della Real maestranza è stata ricevuta dal prefetto Maria Teresa Cucinotta. Per la Maestranza erano presenti il neo capitano Filippo Vittorio Aleo accompagnato dalla moglie, le cariche capitanali Marcello Peregrino (alabardiere), Carlo Cusumano (portabandiera), Umberto Peregrino (alfiere maggiore), Giuseppe Corbo (scudiero), il presidente della Real maestranza Giuseppe Tumminelli, i presidenti di categoria Gerlando Gianni Taibi, Aldo Buscemi e Salvatore Dimauro e i capitani emeriti Pasquale Tramontana, Vincenzo La Loggia, Angelo Iannello, Gioacchino Ricotta e Michele Simone. Come da cerimoniale Gerlando Gianni Taibi ha fatto il bilancio di un anno di attività socio-culturali e ha illustrato al prefetto Cucinotta le attività nelle quali saranno impegnati i maestri artigiani nisseni a conferma di una presenza in città quale tessuto vivo che, con tanti sacrifici, si sta adoperando per rilanciare il territorio non solo con progetti di sviluppo dell’artigianato, che daranno finalmente alla luce l’Accademia delle arti, dei mestieri e del gusto, ma anche con progetti sul turismo religioso.

Il prefetto Cucinotta  ha avuto parole di elogio per la Real Maestranza e ha incoraggiato i presenti a perseverare nel loro impegno sociale evidenziando anche quanto sia importante tramandare ai nostri giovani gli antichi mestieri e l’arte che ne deriva e allo stesso tempo continuare a promuovere progetti di sviluppo del turismo religioso.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.