Convegno-dibattito all’istituto di Istruzione secondaria superiore “Manzoni-Juvara” su “Immigrazione ed integrazione” - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Convegno-dibattito all’istituto di Istruzione secondaria superiore “Manzoni-Juvara” su “Immigrazione ed integrazione”

Condividi questo articolo.

Assemblea studenti con convegno-dibattito all’ istituto di Istruzione secondaria superiore “Manzoni-Juvara” su “Immigrazione ed integrazione”, giovedì 23 novembre incontro con i Msna del Cpa “Michele Magone” di San Cataldo

Si terrà giorno 23 novembre,  all’istituto di Istruzione secondaria superiore “Manzoni-Juvara” di Caltanissetta, un’assemblea studenti con convegno dibattito sul tema “Immigrazione ed integrazione”. All’incontro parteciperanno gli ospiti del centro di primissima accoglienza per minori stranieri non accompagnati “Michele Magone” di San Cataldo.

La giornata è stata organizzata dai rappresentanti d’istituto Gloria Notarrigo e Giampaolo Ganci, con la collaborazione dei docenti referenti Silvana Baiomazzola e Salvatore Armatore. I soggetti coinvolti sono tutte le classi dell’istituto. Nella prima

Giampaolo Ganci

ora gli studenti incontreranno i minori stranieri ed alcuni di essi racconteranno le loro storie prima dello sbarco in Italia avvenuto il 5 novembre a Reggio Calabria, a seguito delle operazioni di salvataggio effettuate dalla nave “Diciotti” della Capitaneria di Porto (la prigione in Libia, il denaro versato dai genitori per la liberazione, i quattro giorni di navigazione prima di arrivare in Italia, i loro coetanei deceduti durante il tragitto). Subito dopo gli studenti porranno delle domande al mediatore culturale dei centri “Michele Magone” di Enna e San Cataldo, Nawal Moqran e subito dopo organizzeranno, con gli stessi minori stranieri non accompagnati, un flashmob con striscioni e bombolette.

“L’immigrazione sembra rappresentare una grande sfida non solo per il nostro Paese, ma per tutta l’Europa. Purtroppo l’opinione pubblica corre spesso il rischio di avere una distolta visione del fenomeno dell’immigrazione – ha affermato il dott. Valerio Martorana, direttore dei Centri “Michele Magone” di Enna e San Cataldo, gestiti dalla società Essequadro- e questi incontri servono a far chiarezza cercando di non dimenticare mai che l’Educazione è cosa di cuore”.

Gloria Notarrigo

“Abbiamo organizzato questa giornata per sensibilizzare l’argomento, fallo nostro, aiutare ad integrare quanto più possibile questi ragazzi nella società- hanno affermato Gloria Notarrigo e Giampaolo Ganci, rappresentanti d’istituto del Manzoni-Juvara – perché ne hanno diritto. Fuggono da ambienti come guerre e carestie, nei loro paesi di origine tante volte (per non dire in tutti i casi) i diritti umani sono del tutto inesistenti. Come diceva Albert Eistein:«esiste solamente una “razza” ovvero quella umana, a prescindere dal colore della pelle, usi e costumi”.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy