Concluso il progetto “Bici Scuola 2018” curato dalla Polizia stradale – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti

Concluso il progetto “Bici Scuola 2018” curato dalla Polizia stradale

Se ti e' piaciuto questo articolo, condividilo.
Si è concluso oggi il progetto “Bici Scuola 2018”, curato dal dirigente della sezione Polizia stradale vice questore Marcello Arcidiacono, coadiuvato dall’assistente capo coordinatore Fabio Di Giugno e dall’assistente capo Michele Messina, rivolto agli alunni della  scuola primaria.
Il progetto ha coinvolto ben sei  scuole del  capoluogo nonché i plessi scolastici di Serradifalco e Delia.
Gli incontri, con circa 700 alunni, si sono svolti  mediante l’utilizzo di slide e filmati che mostravano il corretto utilizzo della bicicletta.
Entusiasmo ed interesse è stato mostrato da tutti i partecipanti. Altri incontri saranno effettuati dalla Stradale nissena al fine di prevenire gli incidenti stradali ed infondere i principi dell’educazione stradale.
Il 17 aprile si terrà una conferenza stampa di presentazione del progetto “Icaro 2018”  nella sede del Provveditorato agli studi di Caltanissetta.
Se ti e' piaciuto questo articolo, condividilo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *