Comune di Caltanissetta, stabilizzazione precari: lo Snalv confsal chiede un incontro al sindaco – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Comune di Caltanissetta, stabilizzazione precari: lo Snalv confsal chiede un incontro al sindaco

Condividi questo articolo.

Di seguito la lettera inviata al sindaco di Caltanissetta dal segretario dello Snalv confsal Manuel Bonaffini:

 

OGGETTO: Convocazione del 14 c.m. per problematiche inerenti procedura di stabilizzazione.

 

La scrivente O.S. in relazione alla convocazione in oggetto, nel ringraziare la S.S., premesso :

che è nota la posizione del nostro Sindacato in odine al processo di stabilizzazione del personale in servizio presso codesto Ente;

che ci preme ricordare che in un precedente incontro alla presenza solo delle OO,SS., firmatarie del CCNL e delle RSU, ci  è stato impedito di presentare, perché rimanesse a verbale, un documento contenente le nostre osservazioni di natura tecnica avrebbero potuto contribuire ad una celere risoluzione della triste vicenda;

che a nostro avviso, atteso il percorso giuridico del personale in servizio da oltre un ventennio al Comune, si sarebbe dovuto senza indugio procedere alla trasformazione da  contratto Tempo determinato  a tempo indeterminato stante il contributo della Regione finalizzato esclusivamente a tale finalità;

che la Giunta da Lei presieduta ha scelto di imboccare una via diversa;

che se oggi si riapre un momento di discussione sul destino di lavoratrici e lavoratori si deve quasi certamente alle nostre posizioni estremamente critiche espresse in tutte le sedi informa pubblica;

che la nostra Organizzazione è disponibile ad un incontro in cui saremo lieti di depositare anche documento che riassume le nostre perplessità in ordine al processo di stabilizzazione avviato dal Comune di Caltanissetta;

che poniamo come unica condizione, dopo essere stati a lungo bistrattati e inascoltati, di essere auditi in un apposito tavolo di discussione in un incontro da tenersi SOLO con la scrivente O.S.;

per quanto esposto in premessa :

chiediamo formalmente di essere riconvocati in un tavolo separato in cui meglio noi si possa esprimere ciò che in passato ci è stato faziosamente impedito.

Tanto si doveva

Il Segretario Territoriale Provinciale

Caltanissetta Enna Agrigento

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy