Comune di Caltanissetta; richiedenti asilo impegnati nel volontariato: approvato il protocollo per i primi due progetti - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Comune di Caltanissetta; richiedenti asilo impegnati nel volontariato: approvato il protocollo per i primi due progetti

Condividi questo articolo.

La giunta comunale di Caltanissetta ha approvato nella seduta di giovedì 7 giugno lo schema di protocollo d’intesa per la realizzazione di percorsi di socializzazione attraverso attività di volontariato sociale, ambientale e sportivo, rivolte a richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale e umanitaria nel territorio comunale. A partecipare potranno essere i richiedenti asilo ospiti in una struttura d’accoglienza (Cpa, Cas, Sprar), con l’obiettivo di definire percorsi d’integrazione, migliorare la conoscenza del contesto sociale in cui vivono, previa sottoscrizione di un “patto di volontariato” e adesione ad un’associazione.

“Si dà concreta attuazione all’intesa raggiunta nei mesi scorsi con la Prefettura per inserire i richiedenti asilo in percorsi di volontariato a favore della collettività che li ospita”, afferma il sindaco, Giovanni Ruvolo. “In una fase storica in cui l’immigrazione viene narrata soltanto in termini allarmistici, intendiamo dimostrare che la vera sicurezza passa attraverso la convivenza pacifica e l’integrazione”.

“Quest’intesa – spiega l’assessore ai Servizi sociali, Carlo Campione – è coerente con la visione dell’amministrazione in tema di immigrazione. Le prime due associazioni sono già pronte a siglare il protocollo per far partire i progetti di volontariato”.

Le attività potranno essere realizzate in associazioni di promozione sociale, comitati di quartiere, parrocchie, luoghi di culto, nonché presso il Comune di Caltanissetta. Nasce un tavolo operativo di coordinamento con il compito di coordinare gli enti gestori e le associazioni di volontariato. Al richiedente asilo dovrà essere garantito un percorso di orientamento, formazione e affiancamento.

Le organizzazioni interessate alla realizzazione di progetti di volontariato possono contattare il Tavolo di coordinamento operativo e contestualmente inviare una proposta, indicando obiettivi, modalità, tempi e operatore di riferimento. Attrezzature o materiali specifici (scarpe antinfortunistica, guanti), saranno a carico degli enti titolari del progetto, rimanendo a disposizione anche dei futuri volontari. La durata è stabilita in un anno prorogabile per ulteriori dodici mesi a partire dalla firma del protocollo d’intesa.

 

(Foto ilDolomiti)

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy