Campionati nazionali di ginnastica, il nisseno Alessandro Pilato si laurea campione nazionale a Rimini - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Campionati nazionali di ginnastica, il nisseno Alessandro Pilato si laurea campione nazionale a Rimini

Condividi questo articolo.
E’ Alessandro Pilato il campione nazionale della categoria LA3 di Ginnastica Artistica Maschile. L’atleta della Gym School, partito alla volta dei campionati nazionali di Federazione Ginnastica che si sono celebrati a Rimini, è salito sul gradino più alto del podio dopo una prova esemplare. 
Al suo rientro a Caltanissetta Alessandro dice: “è stata una bella esperienza, anche perchè ho potuto conoscere le realtà presenti al di fuori della Sicilia, confrontarmi con loro, capire come si allenano, a che punto sono…. Quello che però mi interessa maggiormente è che ci eravamo dati un obiettivo, indipendentemente dal risultato nazionale: dovevo superare il punteggio che avevo ottenuto alle fasi regionali e questo è stato il mio più grande risultato. Il resto è riassunto nella medaglia che porto a casa.” 
Ma Alessandro non è partito da solo per i campionati nazionali: la Gym School vantava infatti, diversi atleti vincitori delle fasi regionali, che avevano acquisito il diritto alla  partecipazione a questo meraviglioso evento che chiude un anno sportivo che ha dato lustro sia alla scuola che alla città di Caltanissetta. Hanno gareggiato, ognuna nella categoria di appartenenza, le atlete Chiara Alesso, Isabella Cerami, Silvia Cumbo, Chiara Di Vita oltre a Giorgia Frangiamore che per il secondo anno consecutivo partecipa a questa straordinaria manifestazione. 
 
Oscar Vancheri, che segue all’interno del CUSN la Gym School, sezione ginnastica dell’Associazione, manifesta grande soddisfazione: “Un altro grandissimo successo per la nostra scuola, non solo per i risultati degli atleti, ma anche perché continuiamo a dare dimostrazione di una realtà che cresce e si fa strada nel mondo della ginnastica a livello nazionale, soprattutto in ambito federale, dove il livello è diverso, lo sforzo maggiore ma le soddisfazioni sono sicuramente più grandi. All’interno della Federazione infatti abbiamo la possibilità di confrontarci con migliaia di atleti provenienti da tutto il territorio nazionale, con esperienze e bagagli culturali e sportivi diversi, ma tutti con l’unico amore per la ginnastica. Alessandro ci ha resi orgogliosi perchè ha deciso di partecipare alle gare nonostante quest’anno dovesse affrontare gli esami di maturità per i quali gli auguriamo un brillante risultato come quello che ha ottenuto a Rimini. Ma la nostra gioia non è solo per Alessandro che ha gareggiato nel mondo della Ginnastica Maschile, per la quale noi ad oggi siamo l’unica realtà nissena qualificata dalla federazione, ma anche per le altre atlete che, nonostante non siano riuscite a salire sul podio, hanno tenuto alto il nome della scuola, calcando il campo gara con serietà e bravura, portando sicuramente a casa un bel ricordo e una grande motivazione per il prossimo anno. Un grazie particolare va a Cristina Garlisi, tecnico della Gym School, che ha accompagnato gli atleti in questa settimana impegnativa, sostenendoli tecnicamente ed emotivamente, con la serietà e la professionalità che la contraddistinguono”.
Così nel comunicato stampa inviato in redazione.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy