Caltaqua, approvato il progetto di telecontrollo della rete idrica - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Caltaqua, approvato il progetto di telecontrollo della rete idrica

Condividi questo articolo.

Verificare a distanza la “tenuta” della rete idrica visualizzando in tempo reale alcuni dati strategici come portata e livelli delle acque e, all’occorrenza, effettuare da remoto delle “manovre” accorciando così sensibilmente i tempi di intervento. E’ uno dei progetti messi in campo da Caltaqua – Acque di Caltanissetta SpA, gestore del servizio idrico integrato per il territorio della provincia di Caltanissetta, nell’ambito dell’esecuzione di opere da realizzare con risorse private del Gestore e finalizzate al miglioramento delle infrastrutture gestite.
In tal senso, a seguito della normale procedura prevista dalla normativa, il Responsabile Unico del Procedimento nominato dal C.A.T.O. Idrico CL6, lo scorso 22 ottobre ha approvato il progetto denominato Telecontrollo dei principali nodi idraulici ID 40, del valore di oltre 1,2 milioni di euro, che interesserà i serbatoi di Caltanissetta, Gela e Mussomeli, come peraltro previsto nell’aggiornamento del Piano degli investimenti approvato dall’ATO idrico a giugno del 2018.

Il Gestore provvederà alla realizzazione del sistema di telecontrollo e telecomando dei principali nodi idraulici che, una volta che saranno ultimati i lavori, consentirà, ad esempio, di effettuare le operazioni di chiusura e apertura della distribuzione dell’acqua, di verificare le condizioni di funzionamento della rete e delle altre infrastrutture di servizio monitorate, sia dall’ufficio sia da dispositivi mobili, migliorando sensibilmente la capacità di analisi e di intervento. Inoltre l’avvio del telecontrollo consentirà anche di incrementare la resa, in termini di efficienza, di alcune aree strategiche della rete – come il serbatoio di San Giuliano, già interessato da altri lavori di ammodernamento.

Con il sistema di telecontrollo il Gestore avrà modo di incrociare i dati in modo capillare fra il centro operativo e le singole “stazioni” periferiche al fine di garantire un costante monitoraggio e controllo dei punti sensibili delle reti idriche verificandone eventuali anomalie.
Nel piano degli investimenti sono altresì previsti e pianificati ulteriori interventi che interesseranno altre tipologie di infrastrutture in tutti i Comuni gestiti.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy