Caltanissetta. Nota di Caltaqua: “Il gestore non ha margini per intervenire sulla quota fissa della bolletta” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Caltanissetta. Nota di Caltaqua: “Il gestore non ha margini per intervenire sulla quota fissa della bolletta”

Se ti è piaciuto questo articolo, valutalo.

Condividi questo articolo.

Sulla vicenda della richiesta di ricalcolo della quota fissa della bolletta idrica, che periodicamente  torna all’evidenza della cronaca per le azioni messe in campo  da movimenti e associazioni, Caltaqua – Acque di Caltanissetta SpA, gestore del servizio idrico integrato per il territorio della provincia di Caltanissetta,  ribadisce che sulla specifica questione il gestore non ha alcun margine di autonoma determinazione. “Ricordiamo – afferma Caltaqua – sulla scorta di quanto già fatto, in circostanze analoghe,  due volte nell’arco degli ultimi dieci mesi – che la materia della tariffazione ha una cornice di disposizioni che su scala nazionale appronta l’Authority e che viene poi declinata, su base territoriale, sulla scorta delle decisioni dell’Ato. A tal proposito appare decisamente sintomatico dell’esclusione del Gestore da qualsivoglia processo di formazione della tariffa e delle sue specifiche articolazioni, che attualmente l’Authority sta rideterminando in dettaglio i singoli parametri per l’anno 2018 e tra questi proprio la quota fissa. Caltaqua rammenta ancora che appena meno di un anno fa il Consiglio di Stato ha stabilito che la radice della quota fissa è rappresentata dal calcolo del costo finanziario standard ed ha la finalità di coprire i rischi degli investimenti nel settore idrico attuati dal soggetto gestore. Per cui, anche alla luce del disposto dell’articolo 47 del Regolamento idrico integrato, la quota fissa della tariffa NON è ancorata al consumo effettivo – né a nessun altro elemento variabile – bensì alla predisposizione di reti, impianti e macchina organizzativa che hanno un costo indipendente dalla quantità di acqua erogata. Ciò, per altro, in analogia anche a quel che accade per il servizio di fornitura di energia elettrica e del gas.
A giudizio del Gestore appaiono, dunque, non esatte le motivazioni che stanno alla base delle iniziative proposte tendenti ad ottenere una “rettifica” della quota fissa con la conseguenza di fornire all’utenza informazioni non allineate a quel che prevede la normativa di settore quando non fuorvianti. Caltaqua resta in ogni caso a disposizione dell’utenza con tutte le proprie strutture informative e di orientamento attraverso i propri canali ufficiali (front office, sito internet, call center e servizio postale convenzionale) per individuare caso per caso, laddove possibile, utili percorsi da seguire”.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy