Caltanissetta, la commissione Trasparenza di Palazzo del Carmine chiede l'immediato ritiro dell'aumento Tari - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Caltanissetta, la commissione Trasparenza di Palazzo del Carmine chiede l’immediato ritiro dell’aumento Tari

Condividi questo articolo.

Si é tenuta oggi una commissione Trasparenza fiume, in cui il presidente Gianluca Bruzzaniti (nella foto di copertina) unitamente ai consiglieri Oriana Mannella, Calogero Adornetto, Matilde Falcone, Salvatore Mazza, Oscar Aiello e Michele D’oro, hanno voluto urgentemente incontrare l’assessore con delega all’ambiente Marcello Frangiamone, per affrontare la vicenda relativa all’aumento della Tari del 25% proposto dall’ amministrazione Gambino.

Si é discusso di un servizio di raccolta dei rifiuti non ottimale, di una raccolta porta a porta che lascia a desiderare, di evasione e di interminabili attese all’ufficio tributi e in ultimo, non per importanza, dell’inverosimile paradosso in cui i cittadini si trovano oggi, ovvero: più aumenta la quantità di differenziata più alto é il costo a carico dei cittadini…un’assurdità.

Animato e costruttivo é stato il dibattito, in cui l’assessore ha provato a far valere le ragioni legate all’aumento della tariffa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani e i consiglieri presenti, quasi all’unisono, hanno provato, in tutti i modi, a far ragionare l’amministrazione, ribadendo all’assessore che, in un periodo di grave difficoltà economica per le famiglie nissene, la politica non si può limitare al semplicissimo ruolo di “ragioniere” della cittadinanza, ma deve, obbligatoriamente, trovare soluzioni alternative affinché i nostri cittadini non debbano trovarsi a pagare sempre più tasse.

Praticamente unanime (a esclusione del solo capogruppo 5 stelle) il grido della commissione Trasparenza: ritiro immediato della delibera di giunta relativa all’aumento della Tari, proposta dall’amministrazione Gambino, dando allo stesso assessore Frangiamone, la disponibilità a sedersi attorno a un tavolo, al fine di trovare diverse dal mettere le mani nelle tasche dei cittadini nisseni.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.



Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it
Ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy