Caltanissetta. Ad aprile “Quartieri in salus”, iniziativa sul salute e prevenzione – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti

Caltanissetta. Ad aprile “Quartieri in salus”, iniziativa sul salute e prevenzione

Condividi questo articolo

Durerà tre giorni – 11, 12 e 13 aprile – la seconda tappa di “Quartieri in Salus” per promuovere la cultura della salute e della prevenzione e rendere diffusamente accessibili alla cittadinanza i percorsi di cura, con particolare attenzione alle fasce più fragili della popolazione. Si tratta di un’iniziativa della sesta commissione consiliare permanente “Salute” del Comune, realizzata grazie alla collaborazione dell’Asp di Caltanissetta, del Cefpas, delle associazioni di volontariato del territorio, degli ordini professionali, dell’Osservatorio provinciale sul bullismo e Ufficio scolastico provinciale.

Sarà il quartiere “Santa Petronilla” ad ospitare l’iniziativa che avrà la sua centrale operativa nei locali dell’Istituto Comprensivo “Caponnetto”, presieduto da Maurizio Lomonaco, che insieme al preside del liceo scientifico “Volta”  Vito Parisi, alla preside della “Pietro Leone” e del “Mottura” Laura Zurli e alla dirigente scolastica del “Galilei” Loredana Schillaci, accoglierà le iniziative legate alla manifestazione.

Il programma sarà presentato venerdì 6 aprile 2018 alle 9.30 nella sala riunioni dell’istituto comprensivo “Antonino Caponnetto”, in via Montessori.

Condividi questo articolo
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *