Atletica. Tra due settimane il Giro podistico internazionale di Sant’Ambrogio – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti

Atletica. Tra due settimane il Giro podistico internazionale di Sant’Ambrogio

Condividi questo articolo.

Mancano due settimane al via del quindicesimo Giro podistico a partecipazione internazionale di Sant’Ambrogio che si disputerà il 13 agosto, alle 21.00, lungo le strade di Sant’Ambrogio, frazione di Cefalù. La manifestazione è organizzata dall’Ascd Ambrosiana e prevede la partecipazione sia maschile sia femminile, con gli atleti che si contenderanno rispettivamente i trofei Nino Incaprera e Rita Atria. A corollario della manifestazione si svolgerà la staffetta della legalità

 

 

Si stanno definendo gli ultimi dettagli per la quindicesima edizione del Giro podistico internazionale di Sant’Ambrogio, che si disputerà lunedì 13 agosto in notturna, con partenza, alle 21.00, dalla piazza della Madonna della salute di Sant’Ambrogio, frazione di Cefalù.

Non trapelano ancora i nomi dei partecipanti, ma il patron della manifestazione, Pino Cinquegrani, è a lavoro per definire una lista di grande respiro internazionale. Gli atleti si sfideranno nella gara maschile e femminile, per vincere il Trofeo Nino Incaprera e quello intitolato a Rita Atria.

La manifestazione è organizzata dalla Ascd Ambrosiana e si correrà sulla distanza dei 10.000 e 5.000 metri, rispettivamente per uomini e donne. Lo scorso anno la gara parlò ruandese sia al maschile sia al femminile con i successi che andarono a Pontien Ntawuyirushintege, che corse i dieci giri del tracciato in 31’43” e a Celine Iranzi che, dopo cinque chilometri, fermò i cronometri su un eccellente 17’8”.

Ad entusiasmare il pubblico ci sarà anche la staffetta della legalità, intitolata a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, che vedrà le rappresentative giovanili di diverse società siciliane sfidarsi su quattro giri di percorso.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.