A Milazzo la cerimonia per la consegna della bandiera da combattimento alla fregata multiruolo Luigi Rizzo, gioiello della Marina – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

A Milazzo la cerimonia per la consegna della bandiera da combattimento alla fregata multiruolo Luigi Rizzo, gioiello della Marina

Condividi questo articolo.
Venerdì 5 ottobre 2018, in occasione della consegna della Bandiera da Combattimento alla nuova nave della Marina Militare “Luigi Rizzo”, che si svolgerà nella mattinata lunedì 8 ottobre presso il molo XX Luglio di Milazzo, si svilupperanno quattro importanti eventi nel pomeriggio di venerdì 5 ottobre,  in collaborazione con il Comando marittimo in Sicilia (Marisicilia) ammiraglio di squadra Nicola De Felice, il Nucleo Supporto Logistico M.M. contrammiraglio Santo Giacomo Le Grottaglie e il Comune di Milazzo.
Il primo si svolgerà alle ore 15 sulla Fregata Multiruolo Luigi Rizzo, in servizio da appena un anno, grazie alla speciale concessione dello Stato Maggiore della Marina Militare,  dove verrà consegnato il Labaro dell’Istituto del Nastro Azzurro alla neo-costituita sezione di Milazzo Barcellona comprensorio dei Peloritani, presieduta dal ten. dei bersaglieri Filiberto Corso. La Sezione è stata intitolata all’Ammiraglio Luigi Rizzo di Grado e di Premuda e al Maggiore dei Bersaglieri Giuseppe La Rosa; madrine: Maria Guglelmina Rizzo figlia dell’eroe e la madre Concetta Livoti in La Rosa, socie dell’Istituto del Nastro Azzurro. La benedizione sarà impartita dal I° cappellano della Marina Militare don Paolo Andrea (la cerimonia durerà circa 90 minuti). Alla cerimonia saranno presenti autorità militari e civili, il maggiore Vincenzo Randazzo presidente dell’Istituto del Nastro Azzurro  – Sezione di Messina – , Associazioni Combattentistiche e d’Arma locali, con delle rappresentanze della Croce Rossa e del Rotary Club di Milazzo.
Seguirà a Palazzo d’Amico, storica location di Milazzo, l’inaugurazione della mostra dedicata all’ammiraglio Luigi Rizzo, eroe della Marina Militare, curata dagli studenti della 3^ media e 5^ della primaria dell’Istituto Comprensivo II° di Milazzo di cui un plesso è intitolato proprio a Luigi Rizzo e la presentazione del libro sulla bibliografica dell’ammiraglio.
La giornata evento si concluderà  alle ore 19, con la premiazione degli studenti, partecipanti al concorso artistico “Libera……Mente” dedicato all’eroe Luigi Rizzo e bandito dalla Federazione dell’Istituto del Nastro Azzurro di Messina – Comitato Dame – presieduta dalla dott.ssa Maria Eleonora Salvo (la premiazione durerà circa 45 minuti).

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy