A dieci nisseni le “Stelle al Merito del Lavoro” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

A dieci nisseni le “Stelle al Merito del Lavoro”

A dieci nisseni le “Stelle al Merito del Lavoro”
3 (60%) 1 vote

Condividi questo articolo.

Anche quest’anno sono state consegnate da parte della Presidenza della Repubblica, su proposta del Ministro del Lavoro, le “Stelle al Merito del Lavoro” per il 2019.

In Sicilia sono state insignite 61 persone; la cerimonia di consegna delle decorazioni è avvenuta nel giorno della festa del lavoro, al teatro Politeama Garibaldi  di Palermo, alla presenza del prefetto della stessa città, Antonella De Miro.

Dieci i lavoratori nisseni che hanno ricevuto il titolo di Maestri del Lavoro, quattro dei quali dipendenti dell’azienda Acqua & Sapone S.r.L. di Leto Salvatore; si tratta di Amico Giuseppe (resp. comm.) Amico Salvatore (distr. del magazzino), Caruana Tania (impiegata) e Privitera Giovanni (commesso).

Gli altri lavoratori sono: Arnone Nicolò (Galbani Egidio S.r.l.), Calleia Salvatore (Rete ferroviaria italiana S.p.A-Gruppo Ferrovie dello Stato), Capobianco Giuseppe (Unicredit S.p.A.), Carrubba Giuseppe (Poste italiane S.p.A.), D’Angelo Giovanni Pio (ditta Maggiore Salvatore), Siciliano Francesco (Ferrero comm. Italia S.r.l.).

Uomini e donne che sono di certo un buon esempio per le nuove generazioni, di auspicio per tutti coloro i quali iniziano il loro cammino lavorativo; il senso di appartenenza e la massima dedizione, nelle forme più corrette, hanno permesso a questi lavoratori di crescere per sentirsi sempre più realizzati, come uomini e come cittadini.

La decorazione, istituita con Regio Decreto del 1923 e riordino della L.  5.2.1992 nr. 143, è stata  conferita ai nostri concittadini poiché si sono  distinti negli ultimi 25 anni di lavoro,  requisito necessario e indispensabile per ricevere tale onorificenza e insieme a questo requisito concorrono: correttezza, perizia e buona condotta morale, punti di forza che hanno contribuito allo sviluppo e al potenziamento delle aziende per le quali lavorano. (Il Fatto Nisseno)

Da sinistra: Giuseppe Amico, Salvatore Amico, Giovanni Privitera, Laura Leto, Tania Caruana e Fausto Assennato

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy